Tour della Calabria

Programma

Richiedi Informazioni

Nome e Cognome*
Numero di telefono*
Email*
Numero di Persone

Periodo

dal
al
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei miei dati secondo quando disposto dal D.Lgs 196/2003

ITINERARIO STORICO – CULTURALE – GASTRONOMICO – FOLKLORISTICO DELLA CALABRIA (6 giorni – 5 notti)

1° giorno: Partenza del gruppo da ______ con bus GT da voi riservato.            Soste tecniche lungo il viaggio. Arrivo ad AMANTEA (CS) dove sarà prevista la sistemazione in hotel 4* in centro città – drink di benvenuto – CENA e PERNOTTAMENTO in hotel

2° giorno: Prima colazione in hotel e con guida a seguito partenza per CAPO VATICANO: a strapiombo sul mare Tirreno, si erge imponente il promontorio di Capo Vaticano che si affaccia alle Isole Eolie e allo Stromboli, in giornate limpide e soleggiate dall’ alto del Belvedere situato nei pressi del faro di Capo Vaticano si può godere  di una visione spettacolare. Capo Vaticano è la località turistica con i luoghi più suggestivi della   Costa degli Dei, così come viene definita la costa tra Pizzo e Nicotera. Proseguimento per TROPEA. La bella Tropea è un posto incantevole situato a picco sul mare, dove si può ammirare lo splendore della natura, conosciuta in tutto il mondo come la perla del tirreno. Il centro storico è intellettualmente stimolante con i suoi palazzi nobiliari del ‘700 e del ‘800 situati sulla rupe. Visita della cattedrale e degli “affacci”, tipici balconi panoramici. Il centro storico è pieno di bancarelle, negozietti di artigianato locale e negozi con prodotti tipici tra cui la cipolla rossa, la nduja di spilinga, il formaggio pecorino, l’olio extravergine d’oliva. Pranzo di gruppo in ristorante sulle colline di Tropea. Nel pomeriggio trasferimento a PIZZO CALABRO piccolo centro, ricco di arte, storia, di bellezza, fatto di una serie di balconate che si affacciano direttamente sul mare trasparente. Il centro storico offre degli scorci medievali che si alternano a ville signorili di varie epoche, il Castello Murat, riconosciuto monumento nazionale, fatto costruire da Ferdinando I d’Aragona nel 1400 e divenuto celebre perché vi fu tenuto prigioniero e poi fucilato Gioacchino Murat, re di Napoli e cognato di Napoleone, la chiesetta di Piedigrotta chiamata la “Madonnella”, interamente scavata nel tufo e le statue al suo interno scolpite nella stessa pietra. Rientro in hotel ad AMANTEA, cena e pernottamento

3° giorno: Prima colazione in hotel e bagagli in bus.  Partenza alla volta di SCILLA, luogo magico e suggestivo, dove l’ingegno e l’abilità dell’uomo uniti ai doni generosi della natura ne fanno un luogo davvero speciale. Il mare che si infrange contro le case, il Castello dei Ruffo, le belle spiagge, le leggende ne fanno un insieme che si fonde armoniosamente a creare un posto quasi surreale, dove leggenda e realtà si confondono. Visita del caratteristico rione dei pescatori, detto “Chianalea”, dove le case sono costruite a ridosso degli scogli direttamente sul mare. Pausa pranzo in ristorante a Scilla (o REGGIO CALABRIA). Nel pomeriggio proseguimento verso Reggio Calabria e visita della città per ammirare il Castello Aragonese, il Duomo, la chiesa degli Ottimati ed il Museo di Reggio famoso per i Bronzi di Riace. In serata si raggiungerà SIDERNO – sistemazione in hotel – drink di benvenuto – Cena e Pernottamento.

 4° giorno: Prima colazione in hotel e partenza per la Locride. Sosta a LOCRI , città che secondo Aristotele fu fondata nell’VIII sec. a.C. da un gruppo di servi greci della Locride. Visita alla zona archeologica. Proseguimento per GERACE, divenuta importante dopo la dominazione normanna; intatto il sapore medievale dell’abitato che conserva scorci di grande suggestione ed emergenze di notevole rilievo architettonico. Rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio visita STILO, patria del filosofo Tommaso Campanella, definita anche la “città del Sole”. Di particolare pregio storico e culturale è la famosa “Cattolica” (chiesa bizantina più antica della Calabria risalente al IX sec.) – Sulla via del rientro sosta per la degustazione di prodotti tipici a base di bergamotto. Rientro in hotel per la CENA TIPICA CALABRESE e a seguire SPETTACOLO FOLK. Pernottamento.

5° giorno: Prima colazione in hotel e bagagli in bus. Partenza molto presto in mattinata (ore 07.30) per raggiungere SIBARI, fondata tra il 730 e il 720 a.C. da un gruppo di coloni achei. La città raggiunse l’apice della potenza intorno al 530 a.C. estendendo il proprio dominio su altre colonie della Magna Grecia e su numerosi centri dell’interno. Visita al Museo e al Parco Archeologico. In seguito proseguimento alla volta di CORIGLIANO CALABRO. Sistemazione in hotel – pausa pranzo in hotel anticipato da drink di benvenuto. Nel pomeriggio partenza alla volta di ROSSANO uno tra i principali centri bizantini della regione, punto di riferimento per i gruppi di origine ellenica e per i numerosi esuli siciliani sfuggiti all’occupazione araba. Splendide miniature policrome illustrano pagine del Codex Purpureus Rossanensis custodito nel Museo diocesano, giunto qui intorno al VI sec.. Visita alla Cattedrale .In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

6° giorno: Prima colazione in hotel e bagagli in bus. Partenza in mattinata per il rientro in sede……

Centro Prenotazioni


Utilizza il numero verde per prenotare la tua visita

Responsabile

Ufficio Gruppi

Teresa D'Adamo

Tel. 0835.330413

Cell. 329.6293345

gruppi@viaggikarma.it